L’automazione può essere applicata su tutte le principali tipologie di cancello: scorrevole, a battente, a battente interrato, industriale. Il cancello permette di chiudere un ingresso molto ampio, difatti può anche avere un accesso pedonale di modo che non si debba obbligatoriamente aprire tutto il cancello se deve passare solo una persona e non un mezzo. Per quanto riguarda invece i cancelli scorrevoli l’automazione è più delicata perchè deve assicurare un grande livello di prestazione per il funzionamento di cancelli anche molto pesanti (possono arrivare a 1000k chili). Le dimensioni, la velocità del movimento di apertura e di chiusura, e altri dettagli possono essere personalizzati. Per avere la certezza di trattare con cancelli affidabili dobbiamo prendere visione delle certificazioni, che devono essere obbligatoriamente mostrate se richieste, o che possono essere verificate anche tramite timbratura CE del prodotto.