Il ferro è soggetto a ruggine e per questo motivo ogni manufatto prodotto con questo metallo deve subire dei trattamenti, soprattutto quelli che si trovano all’aperto come le inferriate e altri serramenti esterni, come serrande, cancelli, recinzioni. L’azione corrosiva della ruggine può essere davvero letale e non si placa facilmente, una volta intaccato il ferro la ruggine è in grado di attaccare e corrodere il prodotto fino a renderlo inutilizzabile. Oltre che un rischio per la funzionalità è anche piuttosto antiestetica perchè genera macchie fastidiose, senza parlare dei rischi per la salute che provoca tagliarsi con un ferro arrugginito. Sono le vernici che possono difendere i manufatti da questi problemi di ruggine, esistono diversi trattamenti e sulle inferriate ne vengono applicati parecchi, a seconda delle scelte dell’azienda o anche su suggerimento dei clienti. Le opzioni migliori sono i prodotti a base di acido tannico e alcuni prodotti trasparenti che si spruzzano tramite spray. La verniciatura però oltre ad essere antiruggine offre un miglioramento estetico e decorativo.