Il passaggio principale prima della verniciatura è la pulizia della superficie. Per aderire bene la vernice deve essere stesa, spruzzata o colata su superficie prive di residui e polveri, per questo si procede a sabbiatura prima della laccatura o di altri tipi di colorazione. Se la superficie non è troppo ampia si può fare manualmente anche con carta vetrata, ma si consiglia sempre di non impiegare tempo e fatica in un operazione che in molto meno tempo si può fare con uno specifico macchinario. Il secondo passaggio è il trattamento antiruggine, di vitale importanza nelle inferriate che vengono esposte all’esterno e possono essere soggette agli attacchi degli agenti esterni. Le finiture delle inferriate, le laccature, vengono di solite fatte con vernici epossidiche o zincate scegliendo colori della gamma RAL. Anche le verniciature devono essere sottoposte a manutenzione per preservare la tenuta e la brillantezza nel tempo.